La Stagione Sportiva

Avvisi e comunicati

Archivio anno 2016

È SOFIA DEVETAG LA NUOVA SCHIACCIATRICE DELL’ACCA MONTELLA.

30/07/2016 - “È Sofia Devetag la nuova schiacciatrice dell’Acca Montella. L’atleta, originaria di Castel San Pietro Terme, classe 1993, altezza 180 cm, nel corso dell’ultima…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

È Sofia Devetag la nuova schiacciatrice dell’Acca Montella.
L’atleta, originaria di Castel San Pietro Terme, classe 1993, altezza 180 cm, nel corso dell’ultima stagione ha militato tra le fila della Clendy Aversa, in Serie A2.
La carriera di Sofia Devetag comincia nelle giovanili del Joy Volley Vicenza, dal 2008 al 2010, anno in cui si laurea Campionessa d'Italia Under 18. Nella stagione 2010-11 passa alla Polisportiva Casciavola, in Serie B1.
Nella stagione 2011-12 viene ingaggiata dalla Chateau d'Ax Urbino, facendo il suo esordio in Serie A1, dove resta per due stagioni.
Poi l’esperienza alla Puntotel Sala Consilina nel 2013-14 in Serie A2, dove ha lavorato con coach Guadalupi. Le ultime due stagioni hanno visto la schiacciatrice emiliana protagonista nel Todi Volley e nella Clendy Aversa.
Una giocatrice forte sia tecnicamente che fisicamente con all'attivo esperienze importanti sui campi della serie A.
Queste le prime dichiarazioni da giocatrice dell’Acca Montella per la Devetag: «Era da un po’ di anni che conoscevo Montella, mi hanno sempre parlato bene di questa società e nel mondo della pallavolo è riconosciuta da tutti come una bella e solida realtà. Ho preferito lasciare la serie A2 per una società seria che ha un progetto importante. Ho già lavorato con coach Guadalupi, un professionista serissimo che mi ha aiutato a crescere e con cui mi sono trovata benissimo, un motivo in più per legarmi a questa società è stato anche lo spessore dello staff tecnico.
Non conosco ancora le altre giocatrici ma lo farò presto così come tutto l’ambiente.
Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura, il mio obiettivo è vincere».

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

DIVENTA ANCHE TU SOCIO SOSTENITORE DELL’ACCA MONTELLA VOLLEY

27/07/2016 - “La società Acca Montella Volley comunica che è iniziato il tesseramento per diventare Socio Sostenitore 2016/17. Questa iniziativa si rivolge a tutti coloro…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

La società Acca Montella Volley comunica che è iniziato il tesseramento per diventare Socio Sostenitore 2016/17.
Questa iniziativa si rivolge a tutti coloro che vogliono dare un piccolo contributo alla società, un modo per testimoniare attaccamento, fedeltà ed affetto nei confronti dei nostri colori.
I possessori della Tessera del Socio Sostenitore “Gold” e “Platino” hanno diritto a offerte, promozioni, agevolazioni e sconti in tutte quelle attività commerciali che aderiscono all’iniziativa "IO SOSTENGO L’ACCA MONTELLA VOLLEY".
È nominale ed ha validità annuale (dal 1 settembre 2016 al 31 agosto 2017).
L'elenco delle attività che hanno aderito alla convenzione sarà disponibile sul sito web ufficiale della società www.accamontella.it entro il 1 settembre.
Per accedere alle promozioni offerte da un'attività convenzionata, basta mostrare la Tessera del Socio Sostenitore unitamente ad un documento d'identità.
La tessera dà diritto ai seguenti privilegi:
- Sconto del 5% presso gli esercizi commerciali e aziende che aderiscono all’iniziativa "IO SOSTENGO L’ACCA MONTELLA VOLLEY”.
- Estrazione mensile di un premio tra tutti i soci sostenitori.
- Sconto sull’iscrizione per Settore Giovanile e Minivolley.
- Eventuali altre iniziative che saranno comunicate successivamente.
Puoi richiedere la tessera a un collaboratore o dirigente dell’Acca Montella Volley, oppure inviare una mail a nettunomontella@hotmail.it
Per ulteriori informazioni e chiarimenti sull'iniziativa, rivolgersi a:
• Telefono: 3297932321; 3475109392
• Fax: (+39) 0827609807
• E-mail: nettunomontella@hotmail.it

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

TERZO ACQUISTO: MARIA SOFIA NEGRO ALL'ACCA MONTELLA

23/07/2016 - “L’Acca Montella è lieta di annunciare il terzo acquisto stagionale, si tratta di Maria Sofia Negro, giovanissima palleggiatrice salentina, classe 2000, 183…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

L’Acca Montella è lieta di annunciare il terzo acquisto stagionale, si tratta di Maria Sofia Negro, giovanissima palleggiatrice salentina, classe 2000, 183 cm.
Cresciuta nelle giovanili della Pallavolo Salve, si è trasferita in Campania nel 2014 dove ha disputato le ultime due stagioni in Serie C con la VolAlto Aversa. Ha partecipato per due volte al “Trofeo delle Regioni”, la prima difendendo i colori della sua Puglia, la seconda con la selezione Campana.
La promettente palleggiatrice originaria di Salve (Lecce), è stata convocata nel 2015 dalla Nazionale Italiana Under 16, e nella stagione appena conclusa si è tolta la soddisfazione di partecipare a due finali nazionali giovanili grazie alla conquista dei titoli regionali Under 16 ed Under 18.
16 anni appena compiuti, per la regista pugliese ci sarà l’esordio assoluto nel campionato di B1.
Talento giovanissimo e cristallino, arriva in Irpinia carica di entusiasmo e con le idee chiare: «Ringrazio la grande famiglia della VolAlto, le mie compagne di squadra, i dirigenti, i tecnici Pasquale D’Aniello, Nino Gagliardi, Giancarlo Chirichella e tutto lo staff che in queste due stagioni mi hanno aiutato a crescere sia come atleta che come persona.
Sono onorata della chiamata dell’Acca Montella e felice di essere rimasta in Campania dove ho sempre trovato lo stesso calore del mio Salento.
Sono convinta che grazie all’ambiente giallonero e alla guida di mister Guadalupi potrò continuare a migliorarmi e a maturare per contribuire, insieme con le mie compagne, al raggiungimento degli obiettivi prefissati dalla società. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura».

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

FRANCESCA SAVERIANO è LA NUOVA PALLEGGIATRICE DELL'ACCA MONTELLA

16/07/2016 - “L’Acca Montella Volley ufficializza l’acquisto della palleggiatrice Francesca Saveriano. Classe 1993, 174 cm, di Vercelli, sarà a disposizione di coach Dino…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

L’Acca Montella Volley ufficializza l’acquisto della palleggiatrice Francesca Saveriano.
Classe 1993, 174 cm, di Vercelli, sarà a disposizione di coach Dino Guadalupi.
Dopo una lunga trafila nelle giovanili del Volley Vercelli, passa dal 2006 al 2010 all’Asystel Volley Novara disputando diversi campionati fra B2 e B1. Dal 2010 al 2013, tre stagioni alla Lilliput Settimo Torinese, dove nel giro di due stagioni conquista la B1.
Nella stagione 2013-2014 il grande salto con la chiamata in A2 dalla Saugella Monza e viene riconfermata anche la stagione seguente.
L’ultimo campionato l’ha vista protagonista in regia di una storica doppietta fra campionato e Coppa Italia, tra le fila della Millenium Brescia.
Un curriculum di tutto rispetto per la giocatrice piemontese che arriva in Irpinia con la voglia di continuare ad essere protagonista.
Queste le dichiarazioni di Francesca Saveriano: «Sono molto soddisfatta di aver scelto l’Acca Montella, una società seria con un progetto ambizioso e che mi ha voluto fortemente. Ho sposato questa causa anche perché in panchina è arrivato un allenatore importante come Dino Guadalupi. Il mio obiettivo è quello di continuare a vincere e completare la mia crescita tecnica. Per me sarà la prima esperienza in una squadra del Sud, sono emozionata perché i miei nonni sono originari di Avellino, quindi per me sarà una specie di ritorno a casa. Non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura e di conoscere le mie nuove compagne».

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

UFFICIALE: VALERIA DIOMEDE è DELL'ACCA MONTELLA

16/07/2016 - “È ufficiale il secondo acquisto dell’Acca Montella. La società è lieta di comunicare l’ingaggio della forte centrale Valeria Diomede. Nata a Brescia, classe…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

È ufficiale il secondo acquisto dell’Acca Montella. La società è lieta di comunicare l’ingaggio della forte centrale Valeria Diomede. Nata a Brescia, classe 1980, 183 centimetri, ha alle spalle una carriera di primo piano, giocatrice di indubbia caratura e di notevole esperienza avendo giocato in passato diverse stagioni tra A1 e A2, con Piacenza, Sassuolo, Donoratico e Soverato, oltre ai campionati in serie B con Bari, Brindisi e Pomì Casalmaggiore. Reduce da un’ottima stagione tra le fila del Cutrofiano, l’atleta lombarda è un innesto di spessore che va ad impreziosire il roster che sarà affidato a coach Guadalupi con il quale Diomede ha già lavorato a Brindisi nel campionato 2014/15. «In panchina ritroverò coach Guadalupi con cui ho già lavorato, questo è stato sicuramente un motivo che mi ha spinto ad accettare l’offerta dell’Acca Montella. Hanno un progetto serio e stimolante. Ho sempre sentito parlare bene di questa società negli ultimi anni. La squadra mi piace e quindi per me è stato facile accettare. Arrivo in Irpinia molto motivata, posso dare un contributo importante anche in termini di esperienza, sarò probabilmente la più matura del gruppo con i miei 36 anni ma ho l’entusiasmo di una ragazzina e una gran voglia di lavorare, ed essere magari da traino per le mie compagne».

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

È IRENE GRANESE, 25 ANNI MONTELLESE, LA SECONDA RICONFERMATA PER L’ACCA MONTELLA.

28/06/2016 - “È Irene Granese, 25 anni montellese, la seconda riconfermata per l’Acca Montella. La notizia, arriva subito dopo la conferma della schiacciatrice Maria Boccia.…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

È Irene Granese, 25 anni montellese, la seconda riconfermata per l’Acca Montella. La notizia, arriva subito dopo la conferma della schiacciatrice Maria Boccia. Il capitano, prodotto del vivaio montellese, in rosa dall’età di 6 anni, giunge così alla sua 7° stagione in prima squadra, dopo un campionato dove ha dimostrato per l’ennesima volta le sue doti di leadership trasmettendo al gruppo tutta la grinta e la determinazione necessarie. Il capitano dell’Acca Montella ha commentato così la scelta della società di continuare insieme:
«Il mio è un percorso che nasce da molto lontano. Un percorso caratterizzato da tanta crescita tecnica, tattica, fisica ma soprattutto mentale.
Con questa società ho avuto la fortuna di giocare e vincere tanti campionati, dalle giovanili fino alla B1.
Essere il capitano della squadra di casa mia, della società dove sono nata e cresciuta mi riempie il cuore d’orgoglio.
È un ruolo che richiede impegno e costanza, cose che grazie al tempo ho acquisito e migliorato, non si finisce mai di crescere, è ruolo che mi sento cucito prima sul cuore e poi sulla maglia.
I miei propositi sono positivi, certo è che non sarà facile, quest’anno avremo la fortuna di essere seguite da un tecnico di grande esperienza che sicuramente saprà guidarci nel migliore dei modi.
La squadra sarà sicuramente carica e disponibile.
Le soddisfazioni che contano sono dietro l’angolo e ci stanno aspettando, adesso tocca solo a noi.
Dal canto mio darò tutta me stessa, non risparmierò nulla. In campo la squadra potrà sempre contare su di me. Il mio impegno sarà massimo».

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

PRIMA RICONFERMA PER L’ACCA: SI RIPARTE DA MARIA BOCCIA

25/06/2016 - “Prima riconferma in casa Acca Montella, si riparte da Maria Boccia. La forte schiacciatrice, 26 anni napoletana, è la prima confermata del roster che il…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Prima riconferma in casa Acca Montella, si riparte da Maria Boccia.
La forte schiacciatrice, 26 anni napoletana, è la prima confermata del roster che il prossimo anno sarà allenato da Dino Guadalupi. Per lei sarà la quarta stagione in Irpinia. Quasi sempre in doppia cifra, decisiva a muro, in battuta ed in difesa. Giocatrice completa e professionista serissima ha commentato così la sua permanenza in giallonero: «Credo molto nel progetto della società e sono veramente contentissima e fiera di poterne far parte anche l’anno prossimo, non vedo l’ora di iniziare a lavorare con le mie compagne per poter affrontare al meglio le sfide che ci si presenteranno nella prossima stagione, come sempre darò il massimo per cercare di fare bene e migliorare i risultati ottenuti lo scorso anno».

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

GUADALUPI HA FIRMATO: è LUI IL NUOVO ALLENATORE.

22/06/2016 - “Bernardo (Dino) Guadalupi è il nuovo allenatore dell’Acca Montella Volley, la società ha deciso di affidare la guida della prima squadra ad un tecnico…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Bernardo (Dino) Guadalupi è il nuovo allenatore dell’Acca Montella Volley, la società ha deciso di affidare la guida della prima squadra ad un tecnico preparato e di grande carisma. Brindisino, 40 anni, vanta un curriculum di tutto rispetto.
Queste le sue prime dichiarazioni a margine della firma sul contratto che lo legherà all’Acca:
«La prima impressione sulla Società è stata ottima, ho percepito da subito una gran voglia di costruire, e questo è fondamentale nel nostro lavoro per far bene. Al contempo un’attenzione ai valori dello sport e alle esigenze del territorio, che attribuisce alla squadra di B1 il ruolo di traino e modello anche per i giovani. Sono tutti elementi che aggiungono stimoli e responsabilità per quanto mi riguarda. Nei primi incontri mi è apparsa palese la passione che trasuda da parte di tutti i dirigenti e collaboratori e nello stesso tempo la sana ambizione di puntare in alto facendo il percorso giusto. Del resto avevo già seguito, anche se indirettamente, l’attività dell’Acca Montella negli ultimi anni e si può dire con certezza che sia una realtà ormai solida e consolidata».
Lo scorso anno, in B1 ha guidato il Pavia Volley. Tecnico di grande esperienza, ha ricoperto ruoli prestigiosi in molteplici realtà importanti della pallavolo femminile italiana. In A2 col Sala Consilina, in A1, ha diretto il Volley Giaveno in qualità di vice allenatore. Sempre in A1, il neo allenatore montellese è stato sulla panchina della Minetti Vicenza e in A2 su quella della Lines Tra.De.Co. Altamura e a Parma con il Cariparma SiGrade Volley.
«Dopo molti anni di gavetta in serie A, ho deciso qualche anno fa di fare quello a cui ho sempre puntato e per cui mi sono preparato. Purtroppo però negli ultimi anni mi sono dovuto occupare di situazioni in cui le società per cui ho lavorato non hanno permesso a me e alle squadre che ho allenato di avere a che fare a pieno con il nostro mestiere, ma principalmente con problemi societari non legati alla squadra e allo sport. In questo momento della mia carriera avevo bisogno di una realtà che si distingue per correttezza e lungimiranza, e che punti sulla figura dell’allenatore per sfruttare le risorse economiche, umane e sportive nel miglior modo possibile. L’Acca Montella ha una “mission” e un progetto, e questo per me è stato fondamentale nella scelta di farne parte».
Un coach di primissimo piano, un uomo che da anni è garanzia di serietà e conoscenza a livello nazionale. «Oltre a tutto questo, quello che mi ha convinto definitivamente ad abbracciare questa esperienza è stato l’aver appurato che l’Acca Montella ha investito creando i presupposti per lavorare bene e vuole ancora investire. E questa per me è la cosa più importante in assoluto. Voglio pubblicamente ringraziare la Società per avermi scelto e cercherò con tutte le mie risorse di ripagare questa fiducia».
Al neo tecnico gli auguri di buon lavoro da tutto lo staff societario.

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

CAMBIO DI GUIDA TECNICA IN CASA ACCA MONTELLA

28/05/2016 - “L’Acca Montella ringrazia l’allenatore Salvatore Albanese per il lavoro svolto con professionalità e serietà, e gli augura le migliori fortune umane e…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

L’Acca Montella ringrazia l’allenatore Salvatore Albanese per il lavoro svolto con professionalità e serietà, e gli augura le migliori fortune umane e professionali nel proseguo della carriera.

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

CIAO ALBERTO!

16/02/2016 - “Ogni parola è stata detta. Ogni ricordo è passato. Tu sarai parte di noi. Per sempre. Ciao Alberto.”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Ogni parola è stata detta. Ogni ricordo è passato. Tu sarai parte di noi. Per sempre. Ciao Alberto.

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

NOMINA ADDETTO STAMPA

04/02/2016 - “L’Acca Montella Volley è lieta di annunciare un nuovo innesto nell’organigramma societario. Infatti è ufficiale la nomina di Emilio Del Sordo quale nuovo…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

L’Acca Montella Volley è lieta di annunciare un nuovo innesto nell’organigramma societario. Infatti è ufficiale la nomina di Emilio Del Sordo quale nuovo Addetto Stampa. Il responsabile della comunicazione, montellese, laureato in Lettere, può vantare già una buona esperienza in questo settore.
Queste le sue prime parole:
“E’ un grande piacere per me entrare nello staff dell’Acca Montella Volley, una società che ha saputo raggiungere traguardi prestigiosi con serietà, dedizione e programmazione”.
Ufficio Stampa

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

CARTA DEI DOVERI DEI GENITORI NELLO SPORT

19/01/2015 - “L'Acca Montella si fa promotrice di "Panathlon International".”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

L'Acca Montella si fa promotrice di "Panathlon International".

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

SERVIZIO DI MESSAGGISTICA.

25/09/2014 - “Con inizio del campionato di B1 femminile, l'Acca Montella, come ogni anno, mette a disposizione di chi lo richiede, il servizio di SMS dei risultati della…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Con inizio del campionato di B1 femminile, l'Acca Montella, come ogni anno, mette a disposizione di chi lo richiede, il servizio di SMS dei risultati della squadra. Chi ha interesse può inviare un messaggio al numero 3240471022 indicando il proprio cognome, nome e città. I dati saranno utilizzati al solo scopo sportivo.

Vai all'inizio dell'articolo

ACCA Software ACCA Software

Sponsor ufficiale

ACCA Software

Top Sponsor

  • Electro C.F.
  • POTOLICCHIO TRASPORTI
  • Gioielleria Cincotti
  • DANISA jeans

Pagine del sito

C.S. Nettuno Pallavolo Montella