La Stagione Sportiva

News dal Campionato

Archivio anno 2012

L’ACCA GRINTA E CUORE LA SPUNTA AL QUINTO SET

26/11/2012 - “Acca Volley Montella – Trading Lavello Pz (25-21 20-25 13-25 25-18 15-10) Cinque set ci sono voluti all’Acca Montella per avere ragione di un Lavello…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Acca Volley Montella – Trading Lavello Pz (25-21 20-25 13-25 25-18 15-10)
Cinque set ci sono voluti all’Acca Montella per avere ragione di un Lavello combattivo e mostratosi squadra di alta classifica. Mister Matarazzo ha utilizzato tutte le risorse a propria disposizione per ribaltare una situazione resasi difficile dopo il parziale di 1-2.
Al termine del primo set le irpine sembrano avviate a padroneggiare senza troppi patemi, ma nel secondo parziale la formazione di coach Matarazzo incappa in una serie di errori a ripetizione che rievocano spettri di un passato recente. Così Lavello guidata da Piccione, in serata di grazia, riprende coraggio e mostra tutta la sua forza, ovvero di una squadra di altissima caratura tecnica. Attacco micidiale con Piccione che mette a segno ventiquattro attacchi vincenti col 50% e Giovino superlativa in difesa.
L’Acca in difficoltà, deve rinunciare presto agli attacchi di Piscopo sostituita da capitan Granese per infortunio. Il terzo set restituisce una squadra smarrita, le lucane imperversano e mettono presto al sicuro il set con un gap incolmabile.
Ma nel volley tutto può accadere, soprattutto quando si affrontano squadre di alta caratura tecnica come Montella e Lavello. Coach Matarazzo ripropone Liguori nel quarto set e lascia Riontino in panchina che dopo un avvio scoppiettante subisce un clamoroso calo di rendimento nel terzo set.
Mezzapesa serve alla perfezione Liguori che si fa trovare pronta e scardina la difesa avversaria esaltando il pubblico presente. Capitan Granese comincia ad arginare gli attacchi avversari con una prova eccellente a muro e le irpine ritrovano il morale. Matarazzo e Troncone suonano la carica e la squadra ricomincia a macinare gioco, crescendo anche nella fase muro-difesa con il libero Castiello che si rende protagonista di alcuni interventi spettacolari. Il parziale non viene mai messo in discussione dalle avversarie e si arriva al tie break finale.
Nell’ultimo strappo, Lavello non ne ha più. Tanti errori delle potentine e una tattica accorta da parte dell’Acca Montella mettono fine al match dopo un attacco vincente di Mangini che corona una prestazione molto positiva. La vittoria delle ragazze care alla presidente Alba Buccella ripropone Montella come una delle squadre protagoniste della stagione. Nei prossimi tre turni, che chiuderanno l’anno solare, L’Acca affronterà formazioni di secondo piano che potrebbero consentire di ridare fiato alla classifica e recuperare qualche atleta acciaccata.
Tabellini: Acca Montella Av: Mezzapesa 3, Mangini 13, Piscopo 6, Morone, Matarazzo 14, Riontino 10, Granese 7, Castiello L, Troncone 6, Liguori 12, n.e. Marra
Trading Lavello Pz: Piccione 26, Giovino 13, Leggio 12, Taddei 6, Natali L, Alfieri 3, Tralli 9, Valente, n.e. Monticelli, Grassano, Tortora, Giancane, Maffione.
Montella, lì 26 novembre 2012
Ufficio Stampa Acca Montella

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

UN ACCA VOLLEY SMARRITA LASCIA I TRE PUNTI ALL’ISERNIA

12/11/2012 - “Acca Volley Montella – Europa 92 Isernia 0-3 (18-25 19-21 23-21) Esce ancora battuta l’Acca Montella per merito di un’Isernia combattiva che ha fatto del…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Acca Volley Montella – Europa 92 Isernia 0-3 (18-25 19-21 23-21) Esce ancora battuta l’Acca Montella per merito di un’Isernia combattiva che ha fatto del muro-difesa la sua arma vincente. Sempre in svantaggio le irpine nei primi due set, solo nel terzo hanno condotto per soccombere nel finale. Il parziale di 0-6 all’avvio ha fatto subito capire che non era serata. Isernia commetteva pochissimi errori con Carlozzi in grande spolvero soprattutto in difesa, Muzzo eccezionale in attacco e a muro e Tomassetti superlativa in ricezione. Questo il mix vincente per mister Caliendo. Dalla parte delle montellesi l’infortunio a Morone durante la settimana non ha consentito a mister Matarazzo di avere alternative per un attacco troppo deficitario. Ma la nota dolente è stata soprattutto la fase muro-difesa con una squadra che appariva ingessata.
Tabellino:
Acca Volley Montella: Mezzapesa 3, Mangini 8, Piscopo 4, Matarazzo 9, Riontino 9, Troncone 3, Liguori 5, Castiello L; n.e. Granese, Marra, Morone
Europa 92 Isernia: Mileno 3, Muzzo 20, Tomassetti 7, Carlozzi 13, D’Ercole 6, Afeltra 10, Boffa L, n.e. Dmytryshin, Fraraccio, Salpietro, Tretola
Montella, lì 12 novembre 2012
Ufficio Stampa Acca Montella

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

SECONDO KO ESTERNO PER L’ACCA VOLLEY

04/11/2012 - “Acqua Amata Turi – Acca Volley Montella 3-1 (18-25 25-21 25-21 25-20) Brutta sconfitta per l’Acca Volley Montella che, nonostante un confortante avvio di gara,…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Acqua Amata Turi – Acca Volley Montella 3-1 (18-25 25-21 25-21 25-20) Brutta sconfitta per l’Acca Volley Montella che, nonostante un confortante avvio di gara, ha consegnao i tre punti alle avversarie con una condotta disastrosa dopo aver vinto il primo set. Al termine si contano trentuno errori in tre set. Nel primo set sostanziale equilibrio sino al decimo punto con Turi che commetteva qualche errore di troppo, ma compensava con un paio di muri vincenti. Poi veniva fuori Montella che, grazie ad un cambio palla ordinato ed un’ottima prova in difesa, prendeva il largo piazzando un margine di 6 punti. Due muri vincenti di Mangini e Liguori mettevano fine al primo parziale. (18-25) Secondo set giocato punto a punto sino al break di quattro punti del Turi grazie ai numerosi errori in attacco dell’Acca Volley. Montella si rimetteva in moto e riagganciava le avversarie dopo l’inserimento di Matarazzo per Liguori. Poi una serie di errori in attacco delle ragazze irpine consentivano al Turi di andare sull’uno pari. (25-21) Turi galvanizzata dal successo nel secondo parziale, parte col piglio giusto mostrando grande determinazione nella fase muro-difesa. A Montella non riesce quasi nulla: ricezione deficitaria e attacco sterile la portano sotto di sei punti. Tardivo il tentativo di rimonta nel finale con Turi che si porta in vantaggio. (25-21) Quarto ed ultimo set senza storia con Montella in crisi sulla ricezione. In attacco si moltiplicano gli errori e il parziale scorre via mestamente con inutile rimonta nel finale. (25-20)
Tabellino: Acqua Amata Turi: D’Aprile, Cazzetta, Gaudio L, Draganova 4, La Forgia 4, Topputi 16, Renna 8, Intini, Raguso 3, Pilato 17, Martilotti 7. Acca Volley Montella: Mezzapesa 4, Mangini 8, Piscopo 9, Morone 8, Matarazzo 7, Riontino 16, Troncone 3, Liguori 8 Marra, Castiello L; n.e. Granese
Montella, lì 4 novembre 2012
Ufficio Stampa Acca Montella

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

L’ACCA COGLIE LA SECONDA VITTORIA STAGIONALE

28/10/2012 - “Seconda vittoria stagionale per l’Acca Montella col risultato di 3-0 come la precedente. La trasferta destava qualche preoccupazione per mister Matarazzo, pur…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Seconda vittoria stagionale per l’Acca Montella col risultato di 3-0 come la precedente. La trasferta destava qualche preoccupazione per mister Matarazzo, pur essendo consapevole della differenza tecnica tra le due formazioni. L’assenza di Riontino e gli acciacchi patiti da Piscopo e Liguori hanno reso la vigilia più tesa del previsto. Difatti l’inizio della gara non è stato dei più felici per le irpine che inanellavano una lunga serie di errori soprattutto in attacco. Fortunatamente Manoppello faceva altrettanto col fondamentale del servizio, tenendo a galla il team montellese nel primo set fino al 13 pari; poi le ragazze care alla presidente Alba Buccella davano una sterzata mettendo in risalto il miglior tasso tecnico. Nel secondo set Montella imponeva sin dall’inizio il proprio gioco nonostante la ricezione non brillasse, ma compensata con buone percentuali in attacco e un’ottima correlazione muro-difesa. Il terzo set scorreva sulla falsa riga del precedente con mister Matarazzo che operava diversi cambi. Nel finale il tentativo di rimonta delle padrone di casa riaccendeva le speranze del pubblico abruzzese, ma l’Acca Volley chiudeva i conti con un paio di attacchi vincenti.
Tabellino: Arabona Manoppello Pe - Acca Volley Montella Av- 0-3 (22-25 13-25 20-25) Arabona Manoppello: De Dominicis 2, Delli Quadri 8, Feliziani 3, Cardarelli 2, Bianchi 8, Ricci 2, Agostino 6, Di Muzio, Cesarone L, n.e. DeLuca, Mancini, Di Riuscio, Mirabili Acca Volley Montella: Mezzapesa 3, Mangini 11, Piscopo 5, Morone 2, Matarazzo 8, Riontino 8, Troncone 5, Liguori 10, Morone 2, Castiello L, Marra, Granese, n.e. Riontino.
Montella, lì 28 ottobre 2012
Ufficio Stampa Acca Montella

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

MONTELLA RISCATTA SUBITO LA DELUSIONE DELLA PRIMA GIORNATA

23/10/2012 - “Pronto riscatto per l’Acca Volley Montella domenica sera presso la palestra comunale di Cassano Irpino. L’avversario, seppur quotato, Potenza è caduto sotto i…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Pronto riscatto per l’Acca Volley Montella domenica sera presso la palestra comunale di Cassano Irpino. L’avversario, seppur quotato, Potenza è caduto sotto i colpi degli attacchi irpini. Ottima prova di squadra con Mezzapesa che distribuisce in maniera omogenea il gioco senza dare riferimenti alle avversarie. Le stelle lucane Nolè e Pericolo non brillano. Il copione è quasi sempre lo stesso con Montella che allunga dopo il primo time out tecnico per poi gestire la gara, fatta eccezione per il secondo set in cui la reazione d’orgoglio del Potenza con rimonta nel finale mette in discussione il parziale sino al termine. Finale di 3-0 con tre punti preziosi che danno maggiore sicurezza alle montellesi, apparse un po’ smarrite nell’ultima gara di coppa e la prima di campionato. Vittoria che va sicuramente dedicata alla centrale Elisa Di Nicuolo, dopo il grave infortunio subito nell’ultimo allenamento prima dell’avvio di stagione.
Tabellino: Acca Volley Montella - Cesare Ragazzi Potenza 3-0 (25-21 25.22 25-15) Acca Volley Montella: Mezzapesa 7, Mangini 8, Piscopo 10, Morone 4, Matarazzo 1, Riontino 8, Troncone 9, Liguori 9, Castiello L, n.e. Marra Cesare Ragazzi Potenza: Di Camillo 1, Radice 7, Vacca 1, Muscillo 2, Pericolo 9, Nolè 13, Alexandrova 1, Micca L, n.e. Evangelista, D’Agostino, Di Ciommo.
Ufficio Stampa Acca Montella

Galleria immagini

Vai all'inizio dell'articolo

FANS CLUB NETTUNO PALLAVOLO

16/10/2012 - “Si è costituito, in Montella, il “ Fans Club Nettuno Pallavolo” . Il club ha come finalità non solo il sostegno alla squadra locale di pallavolo ma anche…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Si è costituito, in Montella, il “ Fans Club Nettuno Pallavolo” . Il club ha come finalità non solo il sostegno alla squadra locale di pallavolo ma anche l’impegno socio – culturale, organizzando eventi, mostre e quant’altro possa rilevarsi utile, per far coniugare momenti di sano sport e di svago a momenti di cultura. I soci hanno fatto il loro esordio in trasferta, seguendo la squadra femminile in quel di Maglie. Dopo aver sostenuto le ragazze nei due incontri casalinghi validi per la Coppa Italia, il club ha organizzato la prima trasferta della stagione con il supporto, sempre valido e tangibile, da parte della Società dell’Acca Nettuno Pallavolo. L’allegria e la spensieratezza dei ragazzi, guidati dal nostro Presidente Marco Gramaglia, è stata davvero grande. Sei ore di viaggio, occorrenti per il solo viaggio di andata, non ne hanno smorzato gli entusiasmi …. Tutt’altro!!!! I tifosi hanno sostenuto la squadra con cori, balli e scenografie tali, da ricevere gli applausi e i complimenti dell’avversario. Già l’ingresso nel palazzetto, con le magliette tutte uguali, le bandiere, i cori ed il rullìo dei tamburi ha regalato un momento di sana emozione. All’inizio del match è stato esposto uno striscione con la scritta “ Montella saluta la città di Maglie” ricevendo un lungo applauso da parte della tifoseria locale. Unica nota stonata, la sconfitta subita dalle nostre ragazze guidate dal sempre ottimo mister Matarazzo. Forza ragazze! Meditiamo tutti insieme su questa battuta d’arresto ma non mollate! Siete forti ed il tempo, notoriamente galantuomo, ve ne darà atto. Il club, a partire già dalla prossima partita casalinga, sosterrà, senza risparmio di energie, queste splendide ragazze ed in futuro, sicuramente, saremo al loro fianco in altre trasferte.
IL SEGRETARIO (Gerardo Bruno)

Vai all'inizio dell'articolo

LA NUOVA B2 FEMMINILE

16/10/2012 - “L’Acca nettuno montella si appresta ad affrontare il secondo campionato consecutivo nella b2 femminile nazionale. dopo la sofferta salvezza ottenuta la scorsa…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

L’Acca nettuno montella si appresta ad affrontare il secondo campionato consecutivo nella b2 femminile nazionale. dopo la sofferta salvezza ottenuta la scorsa stagione con una squadra tra le piu’ giovani della categoria, quest’ anno il sodalizio del presidente buccella provera’ a disputare un campionato con l’ obbiettivo di navigare nelle zone alte della classifica. continuando a sposare il progetto di valorizzare giovani atlete, la societa’ ha deciso di rinnovare ampiamente il roster, puntando sulla voglia di migliorarsi e di sposare il progetto “acca nettun o” di tante ragazze che, se pur giovanissime, hanno gia’ alle spalle numerose presenze nei campionati nazionali. nel delicato ruolo di regista sono state ingaggiate mezzapesa tonia e marra maria luisa, insieme compongono un mix di fantasia supportato da invidiabili doti fisiche e tecniche. il compito di mettere giu’ i palloni pesanti sara’ affidato agli opposti liguori stefania e morone emanuela, giovanissime atlete che fanno della potenza in attacco la loro caratteristica principale. nel ruolo di ricettore – schiacciatore oltre alle confermatissime veterane troncone eleonora e matarazzo serenella e al promettente e giovanissimo capitano granese irene e’ stata ingaggiata l’ esperta riontino nada, atleta con numerose esperienze in campionati di categoria superiore. ad alzare muri contro gli attacchi avversari saranno la confermata piscopo annasilvia e le nuove arrivate mangini lidia ( b1 potenza ) e di nicuolo elisabetta ( b2 salerno ). a gestire i fondamentali di seconda linea sara’ la confermata castiello angela, libero affidabile ed esperto della categoria. saranno aggregate alla rosa due giovanissime e promettenti atlete irpine, losco alessia (classe “ 97) e panno antonella ( classe “ 95). la stagione sara’ lunghissima e data la presenza di numerose squadre con il dichiarato intento di ottenere la promozione alla categoria superiore, piena di ostacoli. ma siamo sicuri che con impegno e spirito di sacrificio le ragazze saranno in grado di regalarci tante soddisfazioni. Buon campionato a tutti.

Vai all'inizio dell'articolo

L’ACCA NETTUNO MONTELLA, IL SETTORE MASCHILE E FEMMINILE GIVANILE E LE NUOVE INIZIATIVE

14/10/2012 - “Quest’anno si riparte dalla serie D maschile. La societa’ ha voluto dare fiducia a Coach Preziosi Giuseppe e ai suoi giovani atleti che nell’anno precedente…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Quest’anno si riparte dalla serie D maschile. La societa’ ha voluto dare fiducia a Coach Preziosi Giuseppe e ai suoi giovani atleti che nell’anno precedente hanno raggiunto i play off di prima divisione. La squadra è formata da tutti ragazzi di Montella e del circondario. Al roster di base è stata aggiunta qualche atleta con esperienza nei campionati di serie D. L’obbiettivo è quello di fare bene sia per ciò che concerne la classifica finale, sia per l’impronta positiva che si vuole dare ai campionati provinciali quali Prima Divisione e ai campionati giovanili come l’under 19, Under 17, Under 14, Under 13, in termini di fair play e rispetto delle regole. I campionati di serie D, Prima divisione, Under 17 si svolgeranno a Sant’Angelo dei Lombardi, mentre Under 19, Under 14 e Under 13 si svolgeranno tra le palestre di Montella e Cassano Irpino. Per ciò che concerne il settore Femminile a parte la Prima squadra quale B2 F si procede con la Prima Divisione Femminile, Under 18, Under 16, Under 14, Under 13. Questi campionati si svolgeranno tra le Palestre di Montella e Cassano Irpino. Inoltre è sempre crescente il numero di ragazzi e ragazze che aderiscono alle attività di minivolley tra Montella, Cassano e Sant’Angelo, segno che la società e i rispettivi tecnici stanno lavorando bene sin dall’alfabetizzazione al movimento. Inoltre quest’anno con una nuova iniziativa la società, con titolo di Scuola Federale di Pallavolo, ha attuato un progetto per le Scuole Primarie avente titolo “W il Minivolley”, rivolto a ragazzi e ragazze delle classi terze presso l’Istituto Comprensivo “Giovanni Palatucci”.
Giuseppe Preziosi

Vai all'inizio dell'articolo

L’ACCA NETTUNO MONTELLA PRESENTA IL NUOVO DIRETTORE DELLA SCUOLA FEDERALE DI PALLAVOLO

14/10/2012 - “E’ Preziosi Giuseppe, 25 anni, il nuovo Direttore della Scuola Federale di Pallavolo. Laurea magistrale in Scienze Motorie, allenatore di secondo grado, con…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

E’ Preziosi Giuseppe, 25 anni, il nuovo Direttore della Scuola Federale di Pallavolo. Laurea magistrale in Scienze Motorie, allenatore di secondo grado, con qualche esperienza e successi nei settori giovanili. Attualmente secondo allenatore della serie B2 Femminile e 1° allenatore dell’Under 19 e serie D maschile, nonché responsabile tecnico del settore maschile. La Scuola Federale di Pallavolo è il programma che coinvolge, attraverso un bando annuale nazionale, tutte le società sportive e gli istituti scolastici affiliati alla Fipav. L'iniziativa ha lo scopo di promuovere l'apprendimento e la pratica del volley tra i ragazzi dai 6 ai 14 anni. Per quest’anno il nuovo direttore ha attuato un progetto per le Scuole Primarie avente titolo “W il Minivolley”, rivolto a ragazzi e ragazze delle classi terze presso l’Istituto Comprensivo “Giovanni Palatucci” di Montella. Il progetto “W il MINIVOLLEY” si propone di incrementare la pratica delle attività motorie nella scuola primaria attraverso il gioco-sport del minivolley. Il progetto “W il MINIVOLLEY ” ha come finalità di offrire attraverso il gioco del minivolley uno strumento didattico in grado di contribuire, in armonia con altri insegnamenti, ad un equilibrato sviluppo della personalità del bambino. Il progetto partirà nel mese di Novembre e si concluderà con una manifestazione finale di minivolley.

Vai all'inizio dell'articolo

UN ACCANITO SALUTO

01/10/2012 - “Un ACCANITO saluto. e un bentornati a tutto il popolo che con affetto segue la “C.S. Nettuno Pallavolo Montella”. La nuova stagione sportiva ci vede impegnati…”

Leggi tutto Chiudi il contenuto

Un ACCANITO saluto. e un bentornati a tutto il popolo che con affetto segue la “C.S. Nettuno Pallavolo Montella”. La nuova stagione sportiva ci vede impegnati più che mai. Le attività sono tante, i gruppi sempre più numerosi. Con piacere e con gioia possiamo ormai considerare Montella il cuore di una realtà che si stà estendendo a tutto il territorio irpino: Cassano, Sant’Angelo dei Lombardi, Nusco, Lioni, Torella, Calabritto, Volturara, Atripalda, Avellino, e non solo….. Da quest’anno una nuova componente si è aggiunta alla nostra famiglia, si è infatti costituito in questi giorni il “Fans Club ACCA Nettuno” proprio per sostenere e motivare ancor più tutto il movimento che in questi anni la C.S. Nettuno ha creato attorno ai nostri ragazzi e alle nostre famiglie. Un grazie di cuore quindi a tutti, un in bocca al lupo agli atleti, con l’augurio di raggiungere tanti bei risultati e senza mai dimenticare che, oltre al lavoro e ai sacrifici che ci attendono, ci sarà anche tanto divertimento.
IL PRESIDENTE Alba Buccella

Vai all'inizio dell'articolo

ACCA Software ACCA Software

Sponsor ufficiale

ACCA Software

Top Sponsor

  • MA.VI SNC
  • ORTOPEDIA SANNITICA
  • POTOLICCHIO TRASPORTI
  • Johnnie Walker SNACK BAR PUB

Pagine del sito

C.S. Nettuno Pallavolo Montella